top of page

Le Tendenze Wedding 2023

Ciao e benvenuta nel mio regno! In questo articolo scopriamo insieme quali sono le principali tendenze Wedding del 2023, quindi se stai per sposarti prendi il tuo quaderno di Nozze e annota informazioni, idee e suggerimenti utili che stai per apprendere. Sei pronta?


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Partiamo dal presupposto che l’obiettivo principe di una coppia di aspiranti Sposi è quello di coronare il sogno d’amore a prescindere da quale sia il budget a disposizione e il momento storico in cui si trova.

La cosa importante è fare in modo che il giorno più bello della propria vita resti indelebile nel loro cuore, nella loro mente e nel cuore e nelle menti di ogni invitato.

In generale, in questo momento storico gli aspiranti Sposi hanno voglia di mettere le mani in pasta, fare da soli, magari chiedendo aiuto al web perché il periodo che precede le Nozze, per gli Sposi, è diventato simbolo di complicità, un modo per impegnarsi a scrivere insieme le prime pagine dei loro ricordi da marito e moglie.

La coppia di aspiranti Sposi ha voglia di fare da sé, di scegliere in modo libero, autonomo, mentre tutti cercano di elargire loro consigli su ciò che sia giusto o sbagliato.

Questo fatto accomuna tutte le coppie, pertanto, il suggerimento che ho sempre dato loro, e continuerò a dare, è di proteggere con grinta il loro sogno d’amore, evitando di farsi travolgere dalla marea di pressioni esterne.

Fatta questa doverosa premessa, devi sapere che la parola d’ordine delle tendenze Wedding 2023 è libertà.


La libertà di uscire dagli schemi, osare e stupire.

La libertà di personalizzare la cerimonia soprattutto quella civile, facendo partecipare attivamente amici e parenti con canti, letture e dediche personalizzate.

La libertà di seguire la natura e rispettarla, con attenzione alla sostenibilità.

In base a tale filone i colori dominanti nel 2023 saranno quelli della natura. Ovviamente, come sempre, ogni cosa dipende dalla stagione in cui si pronuncia il fatidico Sì.

A seconda della stagione in cui si celebra il matrimonio, si scelgono i colori a seconda dei desideri, dei gusti, dello stile e delle esigenze specifiche.

L’Istituto Pantone ha eletto come colore dell’anno 2023 il Viva Magenta 18-750 definito “un colore non convenzionale per un tempo non convenzionale”.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Il Viva Magenta è un colore vibrante, energico e veicola un messaggio importante di rinascita, intraprendenza ed allegria.

Un colore audace che trasmette sicurezza, forza, grinta, che custodisce in sé una forte percentuale di rosso (il colore del successo, della passione) e di viola (il colore del cambiamento).

Il Viva Magenta può essere usato come colore principe delle Nozze, accostato al bianco oppure inserito in una palette avente una scala di colori caldi tipici del sottobosco, come le diverse tonalità dell’arancione, del verde e del rosso.

Perfetto per il periodo storico in cui viviamo, si adatta a quelle coppie che hanno voglia di progettare ed organizzare il loro matrimonio slegandosi da tradizioni ed etichette.

Altra tendenza importante riguarda:

  1. il dinamismo delle forme tridimensionali che esaltano il Design di Nozze

  2. la stimolazioni dei sensi

attuati attraverso lo studio delle forme, dei colori, dei profumi e dei suoni per rendere il designo attivo, energico, propulsivo vivo e unico ma con linee semplici, asciutte, naturali e che stimolano i sensi.

Dinamismo e stimolazione dei sensi che devono essere presenti in tutti gli elementi decorativi all’interno di ogni decorazione e ambiente in cui si vive l’intera esperienza.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Gli stili predominanti risultano essere il Boho, anticonformista, colorato libero da regole di galateo, romantico, comodo ma allo stesso tempo ricercato, e lo Shabby, che all’apparenza sembra semplice ma che in realtà è curato nei minimi dettagli.

Mentre per gli spazi dedicati alla cerimonia la tendenza vuole che sia celebrata all’aperto, per enfatizzare il tema della libertà e dire sì all’amore della propria vita immersi nella natura.

Gli spazi dedicati al banchetto e alla festa anch’essi sono all’aperto, con un’elevata attenzione al dettaglio minimalista e sofisticato, studiato con cura e pregio.

Quindi, i luoghi preferiti saranno quelli immersi nella natura, come masserie, orti botanici, ville private in campagna, ma anche spiagge, sponde di un lago o parchi pubblici, a prescindere dal numero degli invitati. In generale, le tendenze del 2023 instaurano un interessante dialogo con gli sposi, suggerendo loro di mettere in scena un evento frizzante e aperto al cambiamento.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Comunque, a prescindere da mode e tendenze varie, il consiglio più autentico che mi sento di darti è quello di guardare dentro te, di essere introspettiva.

Far emergere i tuoi sogni, quelli nascosti in un angolino del cuore perché soffocati dalla paura di non farcela, dalla paura del giudizio degli altri e dal timore di non essere all’altezza della situazione. Devi far emergere dall'intimo le tue aspirazioni, i desideri, i sogni, staccandoti totalmente dalla parte legata al budget e dando spazio all’immaginazione.

Poi, devi iniziare a disegnare, stendere delle bozze per esprimere i concetti e le idee che hai in mente, o scrivere una storia, al fine di mettere nero su bianco i tuoi desideri per renderli più concreti.

Devi prometterti di trascorrere la fase della progettazione e dell’organizzazione Nozze con gentilezza verso la coppia e con serenità.


Devi dare libero sfogo alla creatività, ascoltando solo il cuore.

Il periodo dei preparativi deve essere speciale e indimenticabile, non fonte di liti e stress perché il momento del Sì, per te e le centinaia di migliaia di coppie che si sposano, è il sogno che si avvera.


Maria Squeo Wedding Supervisor & Designer

Ecco che diventa importante sfruttare l’aiuto di tutta una serie di procedure, strumenti e linee guida che hanno lo scopo di aiutare te e tutti gli aspiranti Sposi, che come te, desiderano essere autonomi, liberi, indipendenti e realizzare ciò che desiderano in modalità Fai da te.

Da questo momento in poi puoi davvero realizzare il loro sogno d’amore, a prescindere dal budget. Rammenta, mai mettere il budget al primo posto a discapito del sogno d’amore, sarebbe un errore imperdonabile!

Anche se oggi, nella società frenetica in cui viviamo, siamo talmente immersi in una folle corsa che purtroppo spesso rischiamo di dimenticare chi siamo, di dimenticare i nostri sogni e ciò che abbiamo nel cuore, incluso il sogno d’amore.

In sintesi, come Maria Squeo nelle vesti di Wedding Supervisor e Designer, il consiglio che voglio dare a te che stai leggendo è di: “concentrarti sulla tua storia d’amore, su come sogni da sempre il momento del TUO Sì, lasciando perderei giudizi degli altri e scacciando con coraggio ogni paura.

Devi desiderare e immaginare seguendo il tuo cuore, progettare e organizzare il sogno d’amore mettendo il budget di Nozze in secondo piano perché esso va plasmato, allineato e asservito al sogno d’amore degli aspiranti Sposi, e non viceversa”.


Dunque, dedicati al giorno più bello della tua vita immersa nella bellezza e nella meraviglia e, se ti serve aiuto, allora puoi contare su di me e sul mio Organozze, disponibile anche in versione Kit!


Un abbraccio favoloso.

Maria


Comments


Parlano dell'autrice

bottom of page